Fisica 1 – Cinematica – Esercizio 6

Una pallina viene lanciata in aria, secondo la verticale, con una velocità pari a v0.

a) Quanto vale la massima quota raggiunta?
b) Dopo quanto tempo la pallina ricade a terra? (trascurare gli attriti dell’aria)
c) Quale sarà la velocità finale della pallina? (Un attimo prima di toccare il suolo)

Cin_exe6

 

7 thoughts on “Fisica 1 – Cinematica – Esercizio 6

    1. Ciao, nel punto c abbiamo preso l’espressione della y trovata nel punto b cioè y(t)= ymax-1/2 g t^2 e l’abbiamo derivata rispetto al tempo.
      In questo modo abbiamo trovato la velocità pari a v(t)=-gt. Dovendo poi capire la velocità del corpo a terra, quindi quella per t=t’ abbiamo sostituito a t il valore di t’= v0/g ottenendo velocità uguale in modulo ma contraria in verso a v0.

  1. salve, mi sembra di aver trovato un errore quando vi siete calcolati il tempo con cui la pallina raggiunge la verticale. Quando avete posto v=0 avete scritto 0=v0-(1/2)gt*, ma da qui il t* sarà dato da (2*v0)/g o sbaglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *