Fisica 1 – Sistemi e Urti – Esercizio 8

Un corpo di massa m1 è fermo su un piano inclinato (altezza h e inclinazione α, scabro con coeff. attrito dinamico µd), quando ad un certo punto incomincia a scivolare. Al termine della discesa prosegue su un tratto orizzontale liscio . Su questo piano ad un certo punto incontra un altro blocco di massa m2 più grande di m1 che è attaccato ad una molla di costante elastica k. Calcolare:

a) la velocità con cui il blocco m1 urta m2;
b) la velocità con cui m2 parte dopo l’urto;
c) la massima compressione subita dalla molla.

5 thoughts on “Fisica 1 – Sistemi e Urti – Esercizio 8

  1. La forza di attrito dinamico non dovrebbe essere umgsin(alfa).. secondo la normale al piano inclinato Rn=mgsin(alfa) e Fa= u Rn

    1. Ciao Jacopo, la noramle al piano (reazione vincolare) risulta uguale in modulo alla componente del peso lungo l’asse delle y. Py= mgcos(alpha) in quanto l’angolo alpha, che è l’inclinazione del piano inclinata risulta anche essere l’angolo tra il peso e l’asse delle y.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *