Dilatazione dei tempi – Esercizio 4

Una spedizione utilizza un razzo capace di muoversi alla velocità v = c/3. Se i partecipanti possono sperare di vivere mediamente 50 anni dopo la partenza, fino a che distanza (misurata da terra) possono spingersi, per avere la speranza di tornare a casa?

Dilatazione dei tempi – Esercizio 3

Su un razzo avviene un fenomeno e, da terra, si misura la sua durata, che risulta uguale a 2,4 ns. Se γ = 6, quanto vale l’intervallo di tempo proprio? Soluzione: Il tempo proprio ΔT di un fenomeno è la durata del fenomeno, misurata in un sistema di riferimento solidale con esso. Nel nostro caso […]

Dilatazione dei tempi – Esercizio 2

Nell’ istante in cui un razzo passa davanti a una stazione spaziale, un orologio montato sul razzo e un orologio sulla stazione spaziale vengono azzerati. Se il razzo si muove a velocità v = 0,6 c, quanto segna l’orologio sul razzo quando l’orologio della stazione segna le ore 12:00:00?

Dilatazione dei tempi – Esercizio 1

Volendo sincronizzare un orologio posto in un punto P di coordinate X=9×10^4 m e Y=1,2×10^5 m, con un orologio che si trova nell’origine, si emette dall’origine un lampo nell’istante in cui l’orologio che vi si trova segna t=0 s.Su quale valore deve essere regolato l’orologio in P, nell’attesa che arrivi la luce del lampo?