Einstein e la relatività

Chi ha detto che è impossibile capire la Teoria della Relatività di Einstein? Sicuramente si tratta di concetti che vanno oltre la nostra intuizione, difficili da “digerire”, ma di certo non impossibili da comprendere anche per chi non possiede grandi conoscenze scientifiche. Questo ottimo primo video divulgativo, tratto da SuperQuark, descrive i postulati, ovvero le […]

Relatività e meccanica quantistica unite: un passo avanti

Apparentemente fisica quantistica e teoria della relatività appaiono molto distanti tra loro, inconciliabili. La prima si occupa delle forze elettromagnetiche e nucleari, la seconda della forza gravitazionale. In realtà già nel 1960, con l’ipotesi del’esistenza del gravitone formulata dal Nobel Richard Feynman, c’è stato il primo passo verso l’unificazione di queste due grandi branche della […]

Intervallo invariante – Esercizio 2

Una particella si muove di moto circolare uniforme lungo una circoferenza centrata nell’origine del piano cartesiano, con velocità v = c/2. All’ istante t(A) = 0 la particella occupa il punto A (1 m, 0), e percorre un quarto di giro in senso antiorario raggiungendo il punto B all’ istante t(B).Calcola l’intervallo invariante Δσ tra […]

Intervallo invariante – Esercizio 1

Considera una particella che, in moto rispetto a un sistema di riferimento terrestre percorre una distanza di 6,4 Km. Sapendo che la particella in questione decade dopo un tempo di vita media di 2,15 µs, qual’è il tempo di vita media della particella rispetto al riferimento terrestre e a che velocità si muove?

Composizione delle velocità – Esercizio 1

Il modulo delle velocità di due particelle che si muovono lungo la stessa retta in versi opposti vale c/2.Quanto vale la velocità della particella che si muove verso destra, nel sistema di riferimento in cui l’altra è ferma?

Contrazione delle lunghezze – Esercizio 1

Un’ asta forma un angolo di 45° con l’asse x di un sistema di riferimento nel quale è ferma. Che velocità deve avere un sistema di riferimento con assi paralleli a quelli del primo e che si muove lungo l’asse comune x – x’, se l’ asta, nel riferimento in moto, forma con tale asse […]

Dilatazione dei tempi – Esercizio 4

Una spedizione utilizza un razzo capace di muoversi alla velocità v = c/3. Se i partecipanti possono sperare di vivere mediamente 50 anni dopo la partenza, fino a che distanza (misurata da terra) possono spingersi, per avere la speranza di tornare a casa?

Dilatazione dei tempi – Esercizio 3

Su un razzo avviene un fenomeno e, da terra, si misura la sua durata, che risulta uguale a 2,4 ns. Se γ = 6, quanto vale l’intervallo di tempo proprio? Soluzione: Il tempo proprio ΔT di un fenomeno è la durata del fenomeno, misurata in un sistema di riferimento solidale con esso. Nel nostro caso […]

Dilatazione dei tempi – Esercizio 1

Volendo sincronizzare un orologio posto in un punto P di coordinate X=9×10^4 m e Y=1,2×10^5 m, con un orologio che si trova nell’origine, si emette dall’origine un lampo nell’istante in cui l’orologio che vi si trova segna t=0 s.Su quale valore deve essere regolato l’orologio in P, nell’attesa che arrivi la luce del lampo?