Fisica 1 – Dinamica – Esercizio 10

Un punto materiale di massa m è legato ad un filo di lunghezza L. Il filo ha l’altro estremo fisso e viene fatto ruotare in un piano verticale di un moto circolare uniforme con frequenza f.

a) Calcolare la tensione T del filo quando il punto si trova sulla verticale nel punto più in alto.
b) Calcolare la tensione T del filo quando il punto si trova sulla verticale nel punto più in basso.
c) Calcolare la tensione T del filo quando il punto è orizzontale.
4) Esiste una velocità angolare ω per cui il moto è circolare? Se sì quale.

2 thoughts on “Fisica 1 – Dinamica – Esercizio 10

  1. Quella è la velocità angolare minima affinchè la massa arrivi in cima e non “cappotti”, mantenendo appunto un percorso circolare….ma prima bisogna arrivarci…e per arrivarci occorre una velocità chiaramente superiore. La domanda era “esiste una velocità angolare ω per cui il moto è circolare?”. La risposta è SI ed è appunto la velocità minima necessaria per raggiungere il punto A (con velocità pari o superiore a radice quadrata di g/L) DAL PUNTO B. Ergo la risposta è che velocità angolare la massa debba avere al punto B per poter raggiungere A (che lascio come esercizio :) )

    1. Ciao , potresti postare come svolgeresti il quesito da te richiesto ? ( he velocità angolare la massa debba avere al punto B per poter raggiungere A ) Grazie .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *