4 thoughts on “Fisica 1 – Dinamica – Esercizio 11

    1. In questo caso no. In parole povere : la reazione vincolare è una forza che si genera da un oggetto (vincolo) per opporsi ad una forza.
      Ora devi immaginarti di partire dal punto più alto con una leggera spinta ( Forza trascurabile).

      Adesso, se lasciamo andare il carrello con le persone, la Forza peso spingerà il carrello verso il basso, MA la Forza Vincolare costringerà il carrello a muoversi di moto circolare (infatti è proprio questa forza a generare l’Accelerazione centripeta che come saprai è l’ accelerazione che permette un moto circolare).

      Detto questo, capirai che il carrello, essendo partito da una posizione più alta e arrivato ad una più bassa ha accumulato energia Cinetica a causa della corrispondente diminuzione di quella potenziale.
      Ora, nel punto più basso si ha la max velocità raggiungibile e quindi la max E. cinetica ottenibile, e avendo a disposizione tutta quest’energia di movimento il carrello tende a sfruttarla per continuare la sua corsa di moto circolare a causa della reazione vincolare che che si viene a creare quando due corpi si toccano (carrello e binari) costringendo il carrello a percorrere i binari e facendolo risalire fino ad arrivare al punto max dove L’energia Cinetica è quasi nulla e quindi anche la velocità e quindi anche l’unica cosa che permetteva al carrello di “toccare” i binari e perciò anche la Reazione vincolare che infatti risulterà piccolissima ;)

  1. Perché in A la reazione vincolare è verso il basso? Non dovrebbe contrastare la forza peso per non far cadere il treno?
    Grazie
    Stefania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.