19 thoughts on “Studio di funzioni – Esercizio 77

  1. Ciao. Sto provando a studiare questa funzione solo per x>0 e poi farne la simmetrica essendo una funzione pari. Ma alcuni punti non mi sono chiari, per esempio non capisco come faccio a trovarmi il minimo se faccio come ti ho appena detto.

  2. Mi può spiegare perchè nel calcolo del segno della derivata seconda compaiono come soluzioni anche -rad[(9+rad33)/2] e -rad[(9-rad33)/2]?
    perche io dopo aver risolto la disequazione x^4 – 9x^2 + 12 con il calcolo del delta ottengo come soluzioni solo (9-rad33)/2 e (9+ rad33)/2

    1. Perchè il fattore x^2 è sempre positivo o nullo: ho sottolineato però che x=0 annulla anche la derivata seconda (oltre che la prima).

  3. Ciao albert nella derivata prima, derivando e^(x/2)^2 non dovresti ottenere -x/2 (e^(x/2)^2) invece che -x(e^(x/2)^2) ??
    Grazie mille.

  4. f(0) = 0^4 * e^0 = 0*1 = 0

    quindi per x=0 la funzione esiste e vale 0.

    Non hai la x al denominatore, nè all’argomento di un logaritmo…perchè dovresti imporle di essere diversa da zero?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *