Fisica 2 – Elettrostatica – Calcolo del potenziale elettrostatico

Data una regione di spazio in cui è presente un campo elettrico conservativo, si definisce potenziale elettrico in un punto il valore dell’energia potenziale elettrica rilevato da una carica elettrica positiva di prova posta in quel punto per unità di carica. Il potenziale elettrico è dunque il rapporto tra l’energia potenziale elettrica (ossia il lavoro che deve compiere la forza dovuta al campo elettrico per spostare una o più cariche da quel punto fino all’infinito (ove si assume potenziale nullo) e la carica di prova. [Fonte: Wikipedia]

Dispense di Elettrostatica – Potenziale elettrico:

Elettrostatica – Potenziale elettrico – Formulario
Argomenti trattati: Campo conservativo, circuitazione, gradiente, potenziale del campo, calcolo diretto del potenziale e calcolo dal campo elettrico, differenza di potenziale, lavoro, energia potenziale elettrica (elettrostatica).

Esercizi svolti di Elettrostatica – Potenziale elettrico:

Elettrostatica 3 – Esercizio 1 (calcolo diretto del potenziale elettrostatico, anello circolare, campo elettrico, carica puntiforme)
Elettrostatica 3 – Esercizio 2 (calcolo diretto del potenziale elettrostatico, disco circolare, campo elettrico, densità di carica)
Elettrostatica 3 – Esercizio 3 (calcolo del potenziale elettrostatico partendo dal campo elettrico, piani paralleli)
Elettrostatica 3 – Esercizio 4 (calcolo del potenziale elettrostatico partendo dal campo elettrico, sfera)
Elettrostatica 3 – Esercizio 5 (conservazione energia, energia potenziale elettrostatica)

2 thoughts on “Fisica 2 – Elettrostatica – Calcolo del potenziale elettrostatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *