Piano inclinato – Esercizio 2

Un corpo è tenuto fermo da una fune sopra un piano inclinato di un angolo di 30° rispetto al piano orizzontale. a) Supposto che la massa del corpo sia 2 Kg, determinare la tensione della fune in assenza di attrito tra il corpo ed il piano e la reazione vincolare. b) Tagliata la corda il corpo scende in assenza di attrito lungo il piano inclinato lungo 30m e successivamente striscia con un coefficiente di attrito di 0.5 su un piano orizzontale. Calcolare lo spazio percorso sul piano orizzontale prima di fermarsi.

4 thoughts on “Piano inclinato – Esercizio 2

  1. Ciao volevo chiederti una cosa. Questo esercizio può essere svolto anche con l’energia meccanica? Nel senso assumendo che la forza di attrito sia non conservativa e facendo i dovuti calcoli, si arriva sempre alla stessa soluzione? Perché qui non si parla mai di tempo e presumo che si possa usare. O sbaglio? Grazie per l’attenzione :)

    1. rispondo dopo un anno dalla tua domanda solo perché così qualcuno in futuro la potrà vedere: sì, basta porre il lavoro compiuto dalla forza di attrito (uk*m*g*s) uguale all’energia potenziale (m*g*h) dove h è 30*sen(30). risolvendo rimane s=30*sen(30)/uk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.