One thought on “Aritmetica – Lezione 2 – Slide 7

  1. Minimo comune denominatore
    Riduzione di più frazioni al minimo comune denominatore:

    1) Riduzione delle frazioni ai minimi termini

    2) Calcolo del m.c.m. tra i denominatori

    3) Divisione del comune denominatore per il denominatore di ogni frazione

    4) Si moltiplica il numero trovato per il numeratore corrispondente di ogni frazione. Il denominatore sarà l’ m.c.m.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.