11 thoughts on “Studio di funzioni – Esercizio 91

  1. Ma perchè nello studio della funzione non ci sono intersezioni con l asse e nel grafico si?o quel pallino vuoto vuol dire che li non “c’è” funzione?

  2. infatti nello studio del segno c’è l’errore poiche il numeratore è sempre positivo ma il denominatore va scritto x>0 che non è sempre positivo. o è solo quando assume valori maggiori stretti di zero

  3. ciao Albert! volevo chiederti due cose: una riguarda il segno; perchè la funzione risulta sempre positiva? sia il numeratore che il denominatore sono maggiori di zero, quindi non dovrebbe essere positiva da 0 a +infinito ?
    poi per quanto riguarda l’intersezione con gli assi: perchè analiticamente non vengono trovati alcuni punti di intersezioni ma graficamente la funzione risulta intersecare l’asse delle y nel punto 1?
    grazie in anticipo!

  4. Ciao Albert, nn riesco a capire in che modo semplifichi la derivata seconda, ti dispiacerebbe spiegarmi?
    P.S. se f′′(x)>0∀x∈D non dovrebbe essere sempre concava? hai scritto convessa ( pur disegnando una funzione concava)

    1. Ciao Emilia, la tua è una domanda un po’ troppo generica: se hai qualche dubbio più in particolare chiedi pure

  5. scusa ma quando fai lo studio del segno perchè dici che il numeratore è sempre positivo? se ponessimo x=(-1/2), si otterrebbe (con la calcolatrice) 0,6 – 1, che è negativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *